Siamo lieti di ospitare, ancora una volta, questa gradita manifestazione che è giunta alla sua ventesima edizione. Grazie a questo importante evento, la cultura; le tradizioni di Tempio vengono fatte conoscere in varie parti del mondo e di rimando i cittadini tempiesi possono venire a contatto con culture di altri popoli. Siamo certi che anche quest’anno l’iniziativa riscuoterà un meritato successo di pubblico e un notevolissimo ritorno di immagine per la città di Tempio.

ANTONELLO PINTUS

Sindaco di Tempio

Non si è ancora spenta l’eco del significativo successo della precedente edizione, che già la macchina organizzativa del Gruppo Folk “Città di Tempio”, a testimonianza di una vitalità davvero encomiabile, si rimette in moto per dar vita alla ventesima edizione degli Incontri Internazionali del Folklore assurta da tempo a rango di ” leader?’ a livello non solo nazionale fra le manifestazioni di questo genere. Con particolare piacere rivolgo perciò agli organizzatori a nome mio personale e dell’Amministrazione Comunale il più vivo apprezzamento per il rinnovarsi del loro impegno. A tutti i partecipanti va l’augurio più fervido nella convinzione che quest’ennesimo appuntamento con il Folklore Internazionale saprà esaltare i valori di socialità, di cultura e di spettacolo ai quali gli organizzatori si sono sempre ispirati.

GIANNI ADDIS

Assessore allo Sport Spettacolo Commercio Industria Artigianato

Carissimi amici Tutti i componenti dell’Accademia Tradizioni Popolari “Città di Tempio” vogliono salutarvi calorosa-mente e darvi il benvenuto al 20°Incontro Internazionale del Folklore. Senza dubbio le 20 edizioni del festival ci hanno dato tantissime soddisfazioni, è sicuramente sono state più gioie che dolori. Salutiamo in primis tutti quei gruppi (e sono tantissimi) stranieri, del continente e sardi, che in questi anni hanno partecipato in modo entusiastico al festival di Tempio. Salutiamo tutti coloro che direttamente o indirettamente operano ed hanno operato per la buona riuscita degli Incontri del Folklore. Salutiamo tutte le Amministrazioni Comunali di Tempio che negli anni ci hanno aiutato alla realizzazione della manifestazione. Salutiamo anche tutte le Amministrazioni degli Enti Pubblici (Regione, Provincia ecc..) che, con gli aiuti finanziari hanno permesso agli “Incontri” di toccare la soglia dell’anno 2000. Salutiamo Anna ed Isa che per motivi di salute non possono essere qui con noi. Ricordiamo chi ha dato tanto al festival ma non è più tra noi. Ma, permetteteci di ringraziare e salutare in particolar modo i gruppi ospiti di questa edizione e cioè: Brasile, Isole Hawaii, Georgia, Spagna, Cuba, Venezuela, Bulgaria, e Corea; i gruppi folk di Cuglieri, Ittiri, Buddusò; i cori di Luras, Nuoro, Ala dei Sardi e il piccolo-grande Paride Peddio, che con le loro danze, i canti, le musiche, i coloratissimi costumi e la loro allegria sapranno conquistare la stima e la simpatia della gente. Tutti gli sponsor ed i privati che con i loro contributi ci sostengono in modo concreto. Tutti gli amici che prestano la loro opera gratuitamente, perché tutto vada per il verso giusto. Le forze dell’ordine, Carabinieri, Vigili Urbani e Polizia che con la loro presenza assicurano il consueto ed impeccabile servizio. Il pubblico, che speriamo e vogliamo sia sempre più numeroso, per dare quell’appor-to di calore ed entusiasmo che non devono mancare ai gruppi. I numerosi amici o collaboratori che abbiamo dimenticato involontariamente, ma che ci hanno aiutato ad arrivare e celebrare con tutti questa ventesima edizione e i trentacinque anni di vita associativa. A tutti grazie!

I componenti del Gruppo.

GIOVEDI 20 LUGLIO

Ore 18,30 Parco delle Rimembranze: Partenza della sfilata per le vie del centro storico con esibizione dei gruppi di: BRASILE (Acauà da Serra di Campina Grande), GEORGIA (Gruppo Momovali di Thlisi), RUSSIA (Gruppo Korobeiniki), HAWAII (Hawaian Pacific Magic ), SPAGNA (Asociacion de Coros e Danzas Duos Pontes di Pontevedra) e GRUPPO FOLK ” CITTA’ DI TEMPIO”

Ore 19,00 Casa Comunale: Incontro con le Autorità Comunali

Ore 20,00 Conclusione della sfilata e breve esibizione alla Fonte Nuova

VENERDI 21 LUGLIO

Ore 21.30 Piazza Gallura: 1° Serata di Presentazione con le Accademie di: BRASILE, GEORGIA, RUSSIA, SARDEGNA con: Coro Su Bithùgruilu di Luras e Bambini del Gruppo Folk “Città di Tempio”. Ospite della serata: Gruppo di Danze “Roustchoukliytche” di Roussè (BULGARIA)

SABATO 22 LUGLIO

Ore 21.30 Piazza Gallura: 2° Serata di presentazione con le Accademie di: HAWAII, SPAGNA e SARDEGNA con: Coro Su Nugoresu e Tenores Santu Carulu di Nuoro e Gruppo Folk “Città di Tempio”. Ospite della serata: Compania Regional Danzas Yacatnbù (VENEZUELA).

DOMENICA 23 LUGLIO

Ore 12,00 Cattedrale di San Pietro: Santa Messa celebrata da S.E. Mons. Paolo Atzei Vescovo di Tempio Ampurias e con la partecipazione di tutti i Gruppi in costume.

LUNEDI 24 LUGLIO

Ore 21,30 Piazza Gallura: 7 Folkgiovani ” Tomasina Mannoni” Serata di Folklore per bambini e giovani con: Ittiri Cannedu di Ittiri, Paride Peddio (Bengasi) di Desulo, Tenores S.Antonio di Alà dei Sardi, Grippo Folk Città di Tempio. Ospiti della serata: Gruppo Momovali (GEORGIA) e Gruppo Korobeiniki (RUSSIA).

MARTEDI 25 LUGLIO

Ore 21,30 Piazza Gallura: spettacolo di Folklore Internazionale con: Homo Olorum di L’Avana (CUBA), Gruppo “Spirito della Corea” (COREA) e SARDEGNA con: Gruppo Folk S. Lucia di Buddusò.

MERCOLEDI 26 LUGLIO

Ore 21,30 Piazza Gallura: Gran Galà di chiusura con le Accademie di: BRASILE, HAWAII, GEORGIA, RUSSIA, SPAGNA e SARDEGNA con: Gruppo Folk Gurulis Nova di Cuglieri e Gruppo Folk Città di Tempio.

TENORE S. ANTONIO di Alà dei Sardi

Questo gruppo di ragazzi, nonostante la giovane età, si è prepotentemente imposto all’attenzione dei cultori del canto a tenores .

ITTIRI CANNEDU di Ittiri

I bambini del gruppo folk Ittiri Cannedu saranno il naturale ricambio del gruppo dei “grandi” dai quali hanno già appreso la compostezza e l’eleganza che sempre li contraddistingue.

Paride Peddio, fisarmonicista di Desulo

Gruppo Folkloristico «CITTA’ DI TEMPIO»

Gruppi Stranieri

BAFONOR BALLET FOLICLORICO DEL NORIE DI ARICA

 Il Balletto Folklorico del Nord (Bafonor) nasce nel marzo 1992 nella città di Arica, nell’estremo nord del Cile, acquistando immediatamente un grande prestigio a livello locale, nazionale e internazionale. Nelle loro rappresentazioni si mescolano diversi elementi come il balletto classico, il teatro, riti ancestrali, costumi ed elementi tecnici di appoggio Questo gruppo è formato da non professionisti che hanno in comune la passione per la danza folklorica e il fine di mantenere sempre viva la cultura e le tradizioni cilene.

THE HAWAIAN PACIFIC MAGIC DANCE

Il gruppo fondato nel 1982 da 5 giovani ballerini è ora formato da 150 giovani artisti di talento che si esibiscono localmente, a livello nazionale e internazionale vi invita a un magico viaggio attraverso il paradiso, con canzoni e danze dalle isole Hawaii, Tahiti, Nuova Zelanda, e Samoa. Nelle famose danze della Polinesia, che esprimono le varie tradizioni della vita quotidiana le mani dei danzatori e danzatrici roteano vorticosamente, i fianchi ondeggiano, i volti luminosi rappresentano la luna, le stelle, l’amore e le attività quotidiane dei villaggi polinesiani.

ASOCIACION DE COROS E DANZAS “DUOS PONTES” di Poratiedra

Il gruppo di Canto e ballo Duos Pontes è nato nel 1942. Dal giorno della sua costituzione, l’obiettivo principale è stato quello di diffondere la nostra cultura tradizionale attraverso un lavoro di ricerca e di divulgazione dei canti, dei balli e dei costumi. Questo incessante lavoro di ricerca ha permesso al gruppo di creare un immenso patrimonio di balli, canti, musiche: un archivio “perfectamente catalogadd’ e fedele sia nella forma che nella sostanza. Muifieira e Jota de caroi, Pandeirade de Linares, Ruada de San Isidro ecc. vengono eseguiti seguendo i rigidi canoni e le regole della tradizione folklorica gallega senza lasciare spazio a virtuosismi o improvvisazioni personali.

Acauà da Serra di Campina Grande

Gruppo di Danze “Roustchoukliytche” di Roussè

Gruppo “Spirito della Corea”

Homo Olorum di L’Avana

Compania Regional Danzas Yacatnbù

Gruppo Korobeiniki

Gruppi Italiani

Gruppo Folk “S.Lucia”

Gruppo Folk “Gurulis Nova”

Coro “Su Bubugnulu”

Tenores “Santu Caralu”

Coro “Su Nugoresu”

 

Gruppo Folkloristico «CITTA’ DI TEMPIO»

 

Galleria Fotografica