Giovedì 19 luglio

ore 21,00 – Largo Esit: Sfilata per le vie del centro storico con i gruppi di Spagna (Coros y danzas de Veda), Messico (Ballet Folklórico del Ateneo Fuente de La Universidad Autónoma de Coahuila), Russia (Vesennie Zori di Voronesh), Bulgaria (Folk Ensemble Bulgarche di Veliko Tarnovo), Fanfara Dei Bersaglieri, Accademia delle Tradizioni Popolari Città di Tempio.

ore 21,30 – Pzza Gallura: Saluto di benvenuto ai gruppi ospiti da parte delle autorità cittadine.

ore 22,00 – Sfilata fino alla Fonte Nuova con esibizione dei gruppi ospiti.

Venerdì 20 luglio

ore 21,30 – Pzza Gallura: 14° Folkgiovani “Tomasina Mannoni” con: Gruppo Folk di Tissì, Li Picchjurréddi timpiési, Gruppo Folk Città di Tempio. Ospiti della serata: Turchia (Sisli di Istanbul) e Coro di Aglientu.

Sabato 21 luglio

ore 21,30 – P.zza Gallura: Serata di Apertura con i gruppi di Spagna, Slovacchia (Urpin di Banska Bystrical, Paraguay (Paraguay été), Stati Uniti (Clog America), Sardegna con: Coro Nuraghe Majori di Tempio, Gruppo Folk di Sassari, Coro Polifonico Bonacattu di Bonarcado e Accademia delle Tradizioni Popolari Città di Tempia

Domenica 22 luglio

ore 11,00 – Cattedrale S. Pietro: S. Messa di Ringraziamento con la partecipazione dei gruppi del Messico, Spagna, Russia, Bulgaria e Sardegna con Accademia delle Tradizioni Popolari Città di Tempio e Coro Nuraghe Majori che eseguirà i canti liturgici della tradizione gallurese. ore 12,00 – breve esibizione dei gruppi

ore 13,00 – Parco delle Rimembranze: Sagra della Zuppa Gallurese Animazione con: Coro Gabriel, Coro Nuraghe Majori, Coro di Aglientu.

Ore 16,00 – ballo liscio con Bruno Mura,

Ore 19,00 – sfilata ed esibizione itinerante con i gruppi di Messico, Russia, Bulgaria,Francia (Lo Gerbo Baudo di Confolens) e Gruppo Folk Città dí Tempio per le vie e piazze del centro storico.

Lunedi 23 luglio

ore 22,00 – Terme dl Rinaggiu – Anfiteatro: Concerto con i gruppi dl Messico e Bulgaria.

Martedì 24 luglio

ore 21,30 – Piazza Gallura: Serata di Chiusura con i gruppi di Spagna, Messico, Russia, Bulgaria e Sardegna con Gruppo “Nostra Signora di Castro” di Oschiri, Coro Logudoro di Usini, Coro Gabriel di Tempio , Accademia delle Tradizioni Popolari Città di Tempio.

Venerdì 20 luglio

Sisli Kultur ve Turizm Dernegi di Istanbul

 

Gruppo Folk di Tissi,

Li Picchjurréddi timpiési,

Gruppo Folk Città di Tempio.

Coro di Aglientu

Gruppi Stranieri

Folk Ensemble Bulgarche di Veliko Tarnovo

Il gruppo Bulgarche è stato fondato nell’autunno del 1968 grazie a Michail Minchev Djlgerov direttore artistico del gruppo. Il repertorio include balli popolari, canzoni e pezzi orchestrali di tutte le regioni etnografiche del paese. Da anni questi giovani artisti affascinano gli spettatori sia in Bulgaria che all’estero. I loro spettacoli sono stati applauditi nella Repubblica Ceca, Francia, Grecia, Germania, Belgio, Ungheria, Polonia, Russia, Austria, Emirati Arabi , Thailandia, etc.

Lo Gerbo Baudo di Confolens

I gruppo è nato nel 1960 sotto il nome di La Charente Limousine di Saint’Germain e Confolens. Il repertorio di canti e danze è stato elaborato grazie agli anziani membri del gruppo folcloristico fondato da Jean Teilliet a Saint’Germain di Confolens. Nel 1963, La Charente Limousine diventa Lo Gerbo Baudo. Il gruppo si esibisce durante le feste di Confolens: Carnevale, Saint-Jean, Festiva! mondiale, Natale, L’associazione organizza anche delle esposizioni durante il Festiva! du Folclore di Confolens rappresentando scene di vita paesana ispirate ai lavori nei campi, il matrimonio di Confolens e la “festa attorno al mulino”.

Ballet Folklórico del Ateneo Fuente de la Universidad Autónoma de Coahuila

Questo coloratissimo e vivacissimo gruppo dal 1986 porta in giro per il mondo le tradizioni folcloristiche del Messico riscuotendo forti consensi in ni esibizione. Nei suoi spettacoli sono presenti canti e danze di tutte le regioni messicane, da quelle del rovente entroterra di Monterrey o Città del Messico, fino a quelle delle zone costiere, come Vera Cruz o Porto Angel, da quelle della penisola dello Yucatan, a quelle della California, da quelle dell’immensa Sierra Madre alle fore-ste del Chiapas. Il folclore che rappresenta richiama gli antichi splendori di un tempo, mediante i costumi fastosi che vengono ancora oggi utilizzati nelle fiestas religiose e civili del paese ed è uno dei più caratteristici di tutta l’America Latina.

Gruppo “Paraguay Ete” di Asuncion

Paraguay etè, in lingua guaranì, significa “Paraguaiano autentico, vero”. Dal giorno della sua fondazione, 31 gennaio 1997, ha fatto conoscere lo spirito e la cultura di questo splendido paese nei più importanti festival del mondo. Lo spettacolo che propongono “è allegro, colorito, vibrante, come è la sua gente, autentica, spontanea, divertente”così lo presenta il Delegato ClOFF del Paraguay Mario Garcia Siani, Direttore Generale del gruppo che è stato insignito dal Governo Nazionale del “Grado de Caballero de la Orden Nacional del Merito, por su trabajo en favor de la identidad cultural del país”.

Vesennye Zori di Voronezh

Il nome del gruppo potrebbe essere tradotto come “albe primaverili” a simboleggiare la nascita della primavera, la gioventù e la freschezza necessarie per mantenere vivo il folclore non solo della regione, ma anche di tutta la Russia. Questa compagnia è formata da artisti non professionisti, nella vita privata sono universitari, professori, ingegnieri, operai che riescono a conciliare il loro lavoro con l’amore per il folclore russo. Nato nel 1957, in Voronezh, grande città industriale situata a 500 km. a sud di Mosca, il gruppo da 30 anni è diretto con passione da Vladimir Bychkov, prestigioso artista russo. Nel loro repertorio le danze tradizionali riflettono la spiritualità e il vigore della Russia più autentica.

Gruppo di Folclore di Urpin di Banska Bystrica

Il Gruppo di folclore Urpin proviene da Banska Bystrica città situata nella Slovacchia centrale. Questo gruppo, nato nel 1957, riunisce i giovani di Banska Bystrica che seguono con dedizione e passione le tradizioni del loro paeac e sono sempre alla ricerca di antichi canti e balli del loro paese. Nei suoi spettacoli il gruppo esegue Helpa, Pohorela, Polomka, Sumiac, Telgart danze tipiche di due regioni slovacche: Horehronie e Podpolana.

Coros y Danza de Yecla

II gruppo nato nel 1942, inizialmente era formato solo da donne. Nei primi anni 50 al Coros y danzas de Yecla si affianca l’elemento maschile. E da allora il gruppo inizia a far conoscere le tradizioni yeclane in ogni parte del mondo. Negli anni ’70 aderisce all’Asociación Regional “Francisco Salzillo”, che riunisce i gruppi più rappresentativi e validi dell’immenso patrimonio folklorico spagnolo. Nel 1992 ha festeggiato i 50 anni della fondazione con spettacoli, rappresentazioni, feste coinvolgendo più di 800 vecchi componenti del gruppo che si sono succeduti nel corso degli anni. Un dvd raccoglie tutte le manifestazioni svolte a ricordo di questo prestigioso anniversario.

Clog

II gruppo CLOG AMERICA presenta balli e suoni che rappresentano la giovinezza, l’energia e le diverse culture degli USA. I ballerini sono specialinati in Clogging che è una forma di danza americana nata nell’area delle montagne Appalachian e influenzata, nel corso degli anni, dai coloni europei (inglesi e olandesi), dagli indiani nativi dell’America e dagli schiavi africani. Il gruppo ha rappresentato gli Stati Uniti nei più importanti eventi mondiali come le Olimpiadi invernali di Salt Lake City (Utah) e i Mondiali di Calcio 2002 in Corea. La CLOG AMERICA BAND è formata da affermati musicisti che suonano flauto, banjo, chitarra, mandolino, basso e altri strumenti a percussione.

Sisli Kultur ve Turizm Dernegi di Istanbul

La nostra Associazione è stata fondata nel 1992 con diverse sezioni che si interessano di teatro, artigianato e tradizioni popolari. E’ stata creata una scuola di ballo frequentata da bambini e adulti che apprendono i passi dei balli che appartengono alle diverse aree culturali della Turchia. Tanti sono i paesi che abbiamo visitato e mostrato il nostro folklore: Portogallo, Italia, Germania, Francia, Norvegia, Slovenia, Grecia, Polonia, Romania, Cechia, Olanda, Spagna. Da otto anni il gruppo organizza con successo l’International Sisli Culture and Art Festival.

Gruppi Italiani

Fanfara Dei Bersaglieri

Gruppo Folk di Tissi

Coro di Aglientu

Coro Polifonico Bonacattu di Bonarcado

Gruppo “Nostra Signora di Castro” di Oschiri

Gruppo Folk di Sassari

Coro Logudoro di Usini

Gruppo Folkloristico «CITTA’ DI TEMPIO»

Coro “Gabriel” di Tempio

Coro «Nuraghe Majori»

Galleria Fotografica