Un Festival Internazionale a Tempio ha per noi un significato ben più profondo di un semplice raduno di Gruppi folkloristici. Avremmo potuto farlo anche negli anni passati, rischiando però di ripetere, con freddezza, i pochi tentativi sardi di incontri col folklore extra-isolano. Con l’esperienza di questi anni abbiamo acquisito, come gruppo, del-le certezze, da ciò l’esigenza di dimostrare, a noi e agli altri, la validità e la genuinità del nostro folklore, folklore inteso come cultura, cultura come espressione di un popolo, quello sardo. È con la nostra partecipazione a vari festival internazionali che abbiamo capito, con progressiva maturità, l’importanza dello scambio con altre culture, il valore del confronto non solo di costumi diversi, ma di mentalità diverse, di strutture sociali diverse, di persone… diverse. Soprattutto siamo arrivati a capire, oggi più che mai, la ricchezza interiore che queste esperienze folkloristiche danno a chi vi partecipa, proprio perché sono ancora lontane da limitazioni di espressione, da lotte di parte e, ancora di più, libere da condizionamenti ed emarginazioni razziali e politiche.

SABATO 18 LUGLIO 1981

ore 21.00 Stadio Comunale “B„ Demuro” Inaugurazione dell’Incontro Internazionale del Folklore con i Gruppi di: CECOSLOVACCHIA, MESSICO, PORTO RICO, SPAGNA, CIPRO, CITTA’ DI ORISTANO, CORO ORTOBENE e CITTA’ DI TEMPIO

DOMENICA 19 LUGLIO 1981

ore 10.00 Sfilata in costume per le vie cittadine

ore 11.00 S. Messa in costume nella Cattedrale di S. Pietro ore 12.00 Breve esibizione dei Gruppi in Piazza Gallura ore 21.30 Stadio Comunale “IL Demuro” Concerto del Gruppo “Accademia della Cultura Seccion 5 S.N.T.E.” (MESSICO)

LUNEDÌ 20 LUGLIO 1981

ore 21.00 Stadio Comunale “B. Demuro” Concerto del Gruppo “Horenak” (CECOSLOVACCHIA)

MARTEDI 21 LUGLIO 1981

ore 21.00 Stadio Comunale “B. Demuro”, Concerto del Gruppo “Coro y Danza de Yecla” (SPAGNA)

MERCOLEDI 22 LUGLIO 1981

ore 21.00 Stadio Comunale “B. Demuro” Concerto del Gruppo “Areyto” (PORTO RICO) e “Vraka” (CIPRO)

Giovedì 23 LUGLIO 1981

 ore 21.00 Stadio Comunale “B. Demuro” Cerimonia di chiusura del I Incontro Internazionale del Folklore con i Gruppi di: MESSICO, PORTO RICO, SPAGNA, CIPRO, CORO ORTOBENE, CITTA’ DI TEMPIO

FRANCO RAIS – Presidente della Regione Sarda

CARLO SANNA – Assessore Turismo e Spettacolo Regione Sarda

DOTT. ANTONELLO ADDIS – Sindaco di Tempio

SIG. GIOVANNI AZZENA – Vicesindaco di Tempio

SIG. TORE COSSU – Assessore Turismo, Spettacolo e Sport Tempio

CAV. VITTORIO GRITTI – Delegato ufficiale per l’Italia C.I.O.F.F.

PROF. ANTONIO CONGIU – Presidente E. P. T. Sassari

SIG.NA ISA BIONDA – Presidente Gruppo Folk “Città di Tempio”

GEOM. LUIGI CABRAS – Presidente F. I. T. P.

SIG. PAOLINO MACIOCCO – Presidente Unione Libera Commercianti

RAG. PAOLO CAREDDU – Presidente Pro Loco Tempio

DOTT. LINO ACCIARO – Presidente U. S. Tempio

 DOTT. GIOVANNI TENDAS

SIG. GAVINO DELARIA

PROF. TOMASO PANU

PROF. GIULIO COSSU

DOTT. LINO MARCUCCI – Segretario Comunale

DOTT. SILVIO TROVATO – Vice Questore

MONS. CARLO URRU – Vescovo di Tempio

GEOM. ANGELINO BALATA

Gruppi Stranieri

Gruppo Folkloristico “HORENAK”

“Horenak, il Gruppo di ballerini e cantanti di Lame Beholad fu fon-dato nel 1949. Nel suo programma ci sono balli e canti e racconti del folklore delle Montagne Giganti e delle città di Horice e di Nova Paka. Il Gruppo “Horenak” si esibisce nelle manifestazioni ufficiali e non ufficiali in media 45 volte all’anno e nel 1977 ha tenuto la sua settecentesima rappresentazione. Ha partecipato in Cecoslovacchia a numerosi programmi televisivi e radiofonici ed a numerosi Festival nazionali, ricevendo premi, elogi e ringraziamenti dalle autorità principali e distrettuali. È stato valutato come il miglior gruppo dei distretti della Boemia dell’Est. Il Gruppo ha inoltre già fatto diversi viaggi all’estero: in D. D. R, Polonia, Jugoslavia, Austria, Finlandia, Italia, Inghilterra, ecc… Ha ricevuto nel 1978 la decorazione per “Lavoro Eccellente”.

Balletto Folklorietico “ACCADEMIA della CULTURA Seccion 5 S.N.T.E.”

Tra i Gruppi artistici dell’Accademia della Cultura della Sezione 5 del Sindacato Nacional de Trabajadores de la Educacion, quello che ha dato le maggiori soddisfazioni è il Balletto folkloristico fondato nel 1976, che integrato da giovani professori, i quali nel tempo, han-no dimostrato impegno assoluto, dedizione e continuità nel perfezionare la loro arte, ha raggiunto attualmente un livello tale da essere considerato, tra la stampa europea, come un Gruppo molto allegro, ma molto professionale. In Messico notevoli sono stati i risultati raggiunti durante le diverse manifestazioni. Tanto nella capitale Città del Messico che in provincia è stata rilevata la continuità nella bellezza e nella qualità delle loro interpretazioni, conseguendo sempre il pieno riconoscimento e l’applauso del pubblico. A livello internazionale ha rappresentato il Messico in vari Feriti-vale svoltisi in Spagna, Francia, Portogallo, Italia, ecc..

Gruppo Folkloristico “AREYTO”

“Areyto” è il Balletto Folkloristico Nazionale di Porto Rico. “Areyto” è nato dalla necessità del popolo portoricano di conferma-re la propria esistenza nazionale. Questo gruppo di giovani si è lanciato al riscatto ed alla riscoperta delle proprie radici nazionali, preservando e diffondendo la musica che definisce lo spirito del popolo portoricano, spirito che incontra la sua grazia in un “Seis”, la sua forza in una “Bomba”, il suo affetto in un “Baquirté” e la sua allegria in un “Piena”. E tutto quanto questo, sintetizzato, è “Areyto”, forma ed espressione autentica del popolo portoricano. “Areyto” è stato acclamato in Nord America, Sud America, in Euro-pa, Asia ed Africa, ed in ogni paese visitato ha lasciato l’impronta dello spirito portoricano. Grande è il debito di Porto Rico verso “Areyto”, che ballando, ha aperto il cammino verso una identità nazionale.

Gruppo “CORO Y DANZA DE YECLA”

Il Gruppo “Cori e Danze di Yecla” è stato fondato nel 1942 ed il suo scopo principale è sempre stato quello di riscattare fedelmente tutte le tradizioni folkloristiche e popolari di balli e strumenti e costumi sia delle feste nuziali che di quelle dei lavori dei campi. Nel programma del Gruppo vi sono danze specifiche sulle feste nuziali ed altre che risalgono al XVIII e XIX secolo. Molti inoltre sono i balli che riguardano le operazioni di raccolta dei prodotti della campagna. Il Gruppo annovera numerosi premi ed alcune menzioni d’onore sia in Festival nazionali quali quelli di Murcia, Barcellona, Madrid, ecc… sia in Festival internazionali in Svizzera, Grecia, Germania, Italia, ecc.. Ha inoltre partecipato alla Prima Fiera Mondiale di New York nel 1964.

Gruppo Folklorietico “VRAKA”

Il Gruppo Folk “Vraka” di Nicosia, è stato fondato nel 1974 dopo la catastrofica guerra ed invasione turca. E’ formato da 30 elementi che provengono da tutte le parti dell’Isola di Cipro; sono giovani che vogliono esprimere, attraverso le danze ed i canti, l’amore per la loro terra. Il Gruppo diretto da Costakis Pantelides ha come scopo principale quello di aiutare il popolo ed il Governo ciprioti ad uscire dall’isola-mento, ed in questa prospettiva il Gruppo si muove ed opera portando a conoscenza, in tutte le parti del mondo, il suo folklore e le sue tradizioni. Il Gruppo “Vraka” ha partecipato a numerose manifestazioni e Festival internazionali come Russia, Jugoslavia, Francia, Belgio, Ro-mania, Svizzera, Branzaville, Hong-Kong, Grecia e paesi arabi. Cipro pur essendo un’isola del Mediterraneo ha avuto una forte influenza dai vicini paesi arabi e tipicamente orientali sono le loro danze ed i loro canti.

Gruppi Italiani

“Coro Ortobene” di Nuoro

Direttore: Tonino Puddu

Gruppo Folkloristico “CITTA’ DI ORISTANO”

Direttore: Enrico Fiori

Galleria Fotografica